111/365

111/365

 

21 dicembre 2010

Ciao Roma, ciao.

Ora chiudo gli occhi e domattina mi sveglio dal mare e dagli ulivi. In realtà, se mi va bene mi sveglio con una tutt’altro che docile vocina che annuncia Bari. Poi mi attendono altre due ore di viaggio perché, si sa, la puglia è lunga e meno male che mi fermo a metà. ..il viaggio è iniziato da poco e già strozzerei il tizio in giacca e cravatta seduto davanti.

[e poi capita anche che una sconosciuta, nel cuore della notte, ti copra col suo cappotto perché poco prima le hai detto che sentivi un po’ di freddo]

Advertisements
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

3 commenti

  1. la donna della sconosciuta che ti copre con il cappotto è da brividi! non brividi di freddo -.-‘

  2. uh perché? era la mia vicina di viaggio ed è stato un gesto gentilissimo 😀

  3. Proprio perchè è stato un gesto gentilissimo… cioè, beh… io lo trovo dolcissimo!
    A me fa un sacco tenerezza!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Scrivimi!

    Dubbi? Insulti? Lamentele? Curiosità? Segnalazioni. Scrivi qui: snuggleandsmiles[at]gmail.com
  • Nelle precedenti puntate

  • Categorie

  • Più votati

  • 123

    ViviStats
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: